Disinfestazione Calabroni

I calabroni fanno i propri nidi, che possono raggiungere un metro di diametro, nei tronchi cavi, nei sottotetti, nei comignoli dei camini e nelle sottogrondaie. Lo creano usando il legno, lo masticano e ottengono un materiale simile alla carta. In un solo nido possono vivere un migliaio di individui. La disinfestazione di questi insetti è fondamentale perché il loro veleno oltre a provocare grande dolore. Per la maggior parte delle persone la sua azione è locale e transitoria ma, nei soggetti allergici può causare anche uno shock anafilattico mortale.

Se ti trovi per caso vicino a un nido evita movimenti bruschi. Devi sapere infatti che questi insetti attaccano solo quando si sentono minacciati o per difendere il proprio nido. Non puoi occuparti della sua rimozione da solo, ma è necessario che contatti un’azienda specializzata che se ne occupi e che utilizzi appunto tutti gli strumenti necessari per non mettere in pericolo se stessi, te e tutte le altre persone nelle vicinanze.

Proprio come le vespe, la regina subito dopo lo svernamento costruire il nido realizzando le prime celle. Depone le uova. Quando le uova si schiudono le api operaie iniziano a collaborare per costruire nuove cellette e dopo nutrono le larve, mantenendo il vespaio pulito. I maschi e le femmine feconde alla fine dell’estate non partecipano a questi lavori ma si accoppiano. Solo le femmine fecondate sopravvivono all’inverno e sono i nuovi calabroni regine che vanno a creare nuove colonie.
Come riconoscere un calabrone

Gli esperti riconoscono un calabrone, la Vespa Crabro, a colpo d’occhio. Il loro aspetto caratteristico lo rende unico, la femmina arriva a misurare 5 centimetri (è il Vespide europeo più grande). Questi insetti sono allungati e il corpo è diviso in tre parti ed ognuna di queste è suddivisa in numerosi segmenti.

La testa in sei parti (qui ci sono le antenne, la bocca e gli occhi), il torace in tre e l’addome in undici. Ha un colore bruno rossiccio e le strisce sono gialle. Durante il volo ronza in modo molto forte. Il suo pungiglione è lungo 3 o 4 millimetri e riesce a iniettare dosi davvero grandi di veleno, considerando poi che ne può somministrare diverse, sono da considerare animali davvero molto pericolosi.

Spesso vengono confusi con il bombo terrestre, appartenente invece alla famiglia delle apidi, e con l’ape legnaiuola.

Come avviene la disinfestazione calabroni

Per disinfestare un’area dai calabroni effettuiamo un sopralluogo per capire l’entità del problema. Sono le aziende specializzate oggi ad occuparsene e non più i Vigili del Fuoco. Dopo, con tutti i dispositivi di protezione necessari, rimuoviamo il nido del calabrone sincerandosi in base alla situazione specifica che gli insetti non possano creare danni al vicinato. La zona viene dopo disinfettata. Il costo della disinfestazione varia in base all’entità del problema. Puoi avere un preventivo personalizzato contattandoci!

Summary
User Rating
2 based on 11 votes
Service Type
Disinfestazione calabroni
Provider Name
Radit Disinfestazioni,
Via Enrico Reginato, 45 ,Treviso,Veneto-31100 ,
Telephone No.0422 431334
Description
Disinfestazione calabroni: come funziona, quanto costa e prezzi di una disinfestazione dai calabroni.