Disinfestazione Vespe

Quando la regina (cioè la vespa fecondata) depone le sue uova, inizia a creare il proprio nido ed è lei a scegliere la località più idonea. Può realizzare il proprio alveare nelle strutture urbane, perciò nelle immediate vicinanze dell’essere umano. Viene così messo in pericolo dalla presenza di questi insetti. La disinfestazione vespe deve avvenire il prima possibile e solo grazie all’intervento del personale autorizzato. Molte persone prendono alla leggera la necessità di un trattamento specifico effettuato dai professionisti del settore, pensando di poter rimuovere da soli l’alveare.

La realtà è ben diversa. Ci sono infatti attuali normative di sicurezza da dover rispettare per eliminare un favo, indipendentemente da qual è la sua grandezza o posizione. Per rimuoverlo spesso l’operatore si trova su una scala o un tetto, quindi ad una considerevole altezza. Una sola puntura di vespa può far perdere l’equilibrio. Senza considerare poi che l’eliminazione scorretta dell’alveare può causare ingenti danni alle persone che si trovano nelle vicinanze. Pensa se cade oppure se le vespe iniziano ad attaccare i passanti o entrano in una finestra aperta.

Per la sicurezza tua, di chi effettua il lavoro e delle persone nelle aree adiacenti, rispetta la normativa e fai svolgere il servizio solo dal personale autirizzato. Se vuoi capire a chi rivolgerti, quali sono i costi e i prodotti utilizzati puoi contattarci per capire qual è il modo migliore per risolvere il tuo problema.

Qual è il ciclo di vita delle vespe

Conoscere il ciclo di vita dell’insetto che devi cacciare dalla tua casa, condominio o giardino è molto importante. Ti aiuta a capire quando è il caso d’intervenire, chiamando gli esperti. In Italia godiamo di un clima temperato e le vespe seguono un ciclo annuale. Solo le femmine fertile e che sono state fecondate (durante l’autunno o l’inverno) sopravvivono al freddo e arrivano così durante la primavera a deporre le uova e creare il nido. Il resto del gruppo sociale è formato da femmine sterili e operaie. I maschi invece, compaiono esclusivamente nel periodo riproduttivo.

Per tutto l’inverno l’ape regina resta in luoghi protetti, come alcuni edifici, tane di altri animali abbandonate, pietre etc. In primavera inizia a formare la loro nuova colonia e purtroppo spesso scelgono come luogo, alcune zone riparate dei nostri palazzi. Depone subito 10-20 uova e si preoccupa di trovare il cibo e costruire le celle per far sviluppare le larve. L’alveare può essere realizzato in camini, sottotetti, verande, serre etc.

Non sempre comunque riesce nel suo intento. Se invece ha buon esito il suo lavoro, quando nasce il primo gruppo di operaie, smette di fare qualsiasi altra cosa. E’ durante l’estate che il nido ospita ormai centinaia di esemplari. Il nido ha solo un foro circolare d’ingresso. Maschi e femmine fertili si allontanano durante la fine dell’estate, si accoppiano e le femmine cercano un luogo dove fare il proprio alveare. La vecchia ape regina e tutte le altre api dell’alveare muoiono con il freddo.

Disinfestazione vespe, come allontanare le vespe ed eliminarle

La disinfestazione delle vespe deve avvenire il prima possibile. L’esperto che contatti utilizza prodotti che bloccano il movimento delle vespe, portando l’insetto a cadere a terra. Mentre è inoffensivo, può essere rimosso con la dovuta cautela e tutte le attrezzature necessarie l’alveare.

Non ci sono invece metodi fai-da-te che ti consigliamo, perché sono appunto largamente sconsigliati. Purtroppo non ci sono neanche metodi per prevenire il problema in modo certo. Riducono le possibilità alcuni rimedi non chimici, ma non sono sempre efficaci. Devi invece evitare di avere nel tuo giardino piante che attraggono le api.

Summary
User Rating
2,5 based on 10 votes
Service Type
Disinfestazione vespe
Provider Name
Radit Disinfestazioni,
Via Enrico Reginato, 45 ,Treviso,Veneto-31100 ,
Telephone No.0422 431334